RestART 8.0 – Urban festival –
palestra cavina

Un edizione particolare quella del RestArt Urban Festival 2020, limitata in parte dall’emergenza Covid, tuttavia l’ottimo lavoro svolto dal team ha permesso di realizzare alcune novità.

Infatti, il cortile esterno dell’Istituto Superiore Cassiano, in viale Dante Alighieri 1 a Imola, si è trasformato in un cantiere artistico e creativo dove è stato possibile vedere all’opera street artist e collettivi di artisti provenienti da tutta Europa mentre realizzavano un vero museo a cielo aperto.

Normalmente siamo abituati a far entrare il pubblico a lavori terminati e con la location pronta. Invece quest’anno anche per rendere più diluito il tutto abbiamo deciso di aprire le porte in anticipo ai visitatori.

Special Guest l’artista portoghese di fama internazionale, Bordalo.

Il tema scelto come filo conduttore di questa edizione 2020 è la sostenibilità e fra gli street artist che arriveranno a Imola ce ne sarà anche uno le cui opere campeggiano sui muri e nelle strade di tutto il mondo: dagli Stati Uniti, alla Francia, a Tahiti, alla Norvegia, all’Azerbaijan, alla Polonia.

Associazione giovanile culturale - Imola

Presso la Stazione Ferroviaria
Piazzale Marabini, 12
Imola (BO)

contatti presidenza

  • Vincenzo Rossi
  • presidenza@noigiovani.net
  • +39 3493288487

contatti restart

  • restart@noigiovani.net